Ricerca

Codice

Contratto

Tipologia

Comune

Zona

Locali

Prezzo

Villa Antica in Vendita a Buti

Zona: Panicale sopra Buti

Villa Antica in Vendita a Buti #1
Villa Antica in Vendita a Buti #2 Villa Antica in Vendita a Buti #3 Villa Antica in Vendita a Buti #4 Villa Antica in Vendita a Buti #5 Villa Antica in Vendita a Buti #6 Villa Antica in Vendita a Buti #7 Villa Antica in Vendita a Buti #8 Villa Antica in Vendita a Buti #9 Villa Antica in Vendita a Buti #10

Descrizione Immobile

Codice VA/13

Frutto di una ristrutturazione che nel XVIII secolo rinnova la facies dell'intero complesso, la Villa Medicea di Buti (Pisa) contiene le correlazioni architettoniche della tipologia del palazzo cittadino, inserito urbanisticamente e morfologicamente nel contesto urbano, e della villa residenziale signorile1 impostata sulle teorie e le prescrizioni della trattatistica: villa, cappella, scuderia, cortile interno, giardino con fontana, in una distribuzione liberamente attribuita secondo principi di opportunità percettiva e funzionale. In questo senso 1'edificio costituisce un'esemplare tipologia di residenza, effimero confine che divide la città dalla campagna e affonda le sue radici nella storia e nella geografia urbana e territoriale. La Villa si articola su tre piani in elevato (piano terra mq 550, piano nobile-primo mq 470 e piano soffitta mq 400) ed una cantina di mq 400 con annesse le scuderie che si sviluppano su due piani di mq 80 ciascuno. All'interno, 1'ampio salone centrale di impianto rettangolare è coperto da un solaio in assito di legno; di fronte al portone d'ingresso tre porte conferiscono con il prospetto nord dell'edificio prospiciente la valletta del rio dei Ceci; la possibilità di accedere a tutti gli ambienti dei piano sottolinea la centralità della sala.Corrispondente al piano terra è lo schema distributivo del piano nobile: il salone centrale introduce le stanze private disposte l'una in sequenza all'altra. La soffitta, utilizzata prevalentemente per 1'essicazione dei grani e della frutta, occupa una superficie pari a quella dei piani sottostanti; è divisa da tre arcate e illuminata, ai lati nord e sud, da aperture che esaltano 1'armonia tra interno ed esterno. La cantina si sviluppa in tre stanze definite da volte in laterizio.
L'allestimento decorativo operato dal pittore fiorentino Pietro Giarré, tra il 1775 e il 1776, valorizza 1'originario impianto cinquecentesco attraverso un repertorio stilistico di tecniche scenografiche giocate sull'illusionismo teatrale delle quadrature e dei motivi trompe-l'óeil dalle tematiche prettamente arcadiche.
La risistemazione settecentesca conferisce all'edificio i connotati della residenza signorile; del palazzo, nel prospetto principale, dove 1'effetto scenografico della salita enfatizza e realizza un artificioso prodotto nella ripartizione del portale d'ingresso e nella scansione delle finestre; della villa, nel prospetto tergale e nel suo rapportarsi con il giardino.
La struttura posteriore dell'edificio, in posizione dominante il borgo, si sviluppa nella stratificazione di corpi di fabbrica distribuiti su delle superfici terrazzate, scandite dall'andamento orografico del terreno digradante verso il rio dei Ceci. Domina la valle il fronte nord, leggermente concavo, connotato da una ricerca di simmetria nella disposizione verticale delle aperture ad arco ribassato delle soffitte, delle finestre e dei terrazzini dei piani sottostanti; nell'attuale eterogeneità del paramento sono tuttora visibili tra le pietre medievali e il laterizio di ricostruzione segni di precedenti strutture.
Questa parte della Villa poggia sulla superficie del secondo ripiano terrazzato del giardino; un passaggio voltato conicamente permette 1'accesso ad un piccolo cortile di pertinenza dell'edificio sul quale si affaccia il prospetto est.
Se il prospetto principale dell'edificio, qualificato dal carattere austero da palazzo cittadino, dialoga e costituisce un nodo importante del centro urbano, il prospetto posteriore acquista una nuova dimensione nella compenetrazione tra costruito e paesaggio; la forma del giardino, modellata dalla natura collinare del sito, si sviluppa nella sequenza di tre superfici terrazzate.
Il prospetto ovest apre al giardino. All'incrocio tra medievale, nella sua struttura cinta da mura in uno spazio quasi cellulare, e rinascimentale, nell'impianto geometrico regolato da ordine e simmetria, il giardino è disegnato dalla scansione di otto aiuole rettangolari percorse nel loro perimetro da canaletti per 1'irrigazione a cielo aperto. L'incontro di due percorsi ortogonali puntualizza un modulo ordinato e simmetrico al cui centro è posta una vasca quadrilobata in pietra.
Il sistema dei terrazzamenti ordina il terreno in una sequenza di piani sui quali si collocano il giardino e le diverse specie di coltivazioni:1'orto e il sodo con frutti che, a quota inferiore, costituisce 1'ingresso posteriore della Villa nell'attuale assetto. Nella parte verso valle, il giardino si sviluppa in parti più libere evolvendo verso esiti paesaggistici. Questa suddivisione in aree sottolinea i molteplici usi dei tre livelli del giardino, che mantiene comunque le sue potenzialità di dialogo con la Villa tramite una specifica diversificazione degli accessi secondo una gerarchia distributiva tale che la parte rinascimentale comunica con il piano nobile, 1'orto con il piano terra e il sodo con frutti o pomario, con le cantine per una superficie complessiva di mq 2000.
PROPOSTE PROGETTUALI
Ai fini del Recupero e di un Riutilizzo Funzionale e Commerciale della

“Villa Medicea”, sono state redatte alcune Proposte Progettuali da parte

dell'architetto Stefano Casali che sinteticamente vengono così definite:

“Studio di Fattibilità per il Restauro della Villa con la realizzazione di una Struttura Turistico Ricettiva”
“Studio di Fattibilità per il Restauro della Villa con la realizzazione di Unità Abitative Indipendenti”

Informazioni Immobile

Prezzo di Vendita: € 1.400.000 tratt.

Motivazione: Vendita
Tipologia: Villa Antica
Indirizzo: Panicale sopra buti
Regione: Toscana
Provincia: Pisa
Comune: Buti
Zona: Panicale sopra Buti
Prezzo di Vendita: € 1.400.000 tratt.
Totale mq: 1.832 mq
Bagni: 6
Locali: 30
Stato conservazione: Ristrutturato
Classe energetica: VA - IN FASE DI VALUTAZIONE
Piani totali: 3
Riscaldamento: Autonomo
Posto auto: Scoperto
Infissi:
Stato attuale: Libero al rogito

Localizzazione Immobile

Contatta l'Agenzia

* Nome Cognome
* Telefono * E-mail

* Di quali informazioni hai bisogno?


# * Inserisci il codice riportato qui di fianco

* Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/03 e confermo di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

i campi contrassegnati con * vanno compilati obbligatoriamente